“Raphaël” Rosso

16,00 IVA inclusa

Spedizione inclusa fino a 6 bottiglie in Italia.

Categoria:
GRADO

14,5% (2017) – 13,5% (2016)

UVAGGIO

Uve Cesanese di Affile

FERMENTAZIONE

Spontanea, senza lieviti aggiunti

SOLFOROSA

=< 10mg/lt

Questo vino, nato nell’annata 2014 dalle vigne di Grotte e Casalatto condotte in olo-omeopatia, è prodotto dalle uve Cesanese di Affile e Nostrano, imbottigliato come Rosso del Frusinate IGT per connotarlo come “vino quotidiano” senza orpelli.
Nell’annata 2017 è uscito invece come Cesanese del Piglio DOCG, visto le caratterstiche organolittiche, il grado alcolico potenziale e l’affinamento scelto.

2017 – 14,5% vol. Cesanese del Piglio DOCG

Vino prodotto con le uve Cesanese di Affile e Nostrano da vigne condotte in olo-omeopatia. Fermentazione spontanea senza lieviti aggiunti.

Solforosa presente prodotta naturalmente dalle uve in vinificazione (=<10mg/lt). Travasi di illimpidimento effettuati secondo le fasi lunari.

Nell’annata 2017 abbiamo affinato il vino in barrique usate di rovere francese di Allier e rovere di Slavonia da 225lt per 8 mesi. Riposo in bottiglia per 3 mesi.

Prodotte n. 800 bottiglie.

2016 – 13,5% vol. Rosso del Frusinate IGT

Nella annata 2016 si è svolta una fermentazione spontanea senza aggiunta di lieviti e solforosa.

L’affinamento è stato di 11 mesi in botte di rovere di slavonia da 20hl.

Imbottigliato a settembre 2017 non filtrato e senza solfiti aggiunti (<10mg/lt).

Bottiglie prodotte: 2525 da 0,75cl

Vigna di Casalotto e Grotte

Suolo: Argilla vulcanica mista a residui di rocce calcaree

Allevamento viti: Gouyot e Cordone speronato

Età viti: media 45 anni

Estensione: 1ha

Conduzione del suolo e delle viti: olo-omeopatia con utilizzo di biofertilizzanti e compost organici realizzati in azienda.

Utilizzo di prodotti certificati bio a base ramica e zolfo quando necessario in prevenzione alla peronospora e all’oidio.